Vivere con un esemplare di Psittacus Erithacus Erithacus

Il nome scientifico, Psittacus Erithacus Erithacus,  è altisonante ma lui è solo un pappagallo grigio con la coda rossa e una gran parlantina.  Originario dell’Africa centro occidentale misura circa cm 33-37.

Lo Psittacus Erithacus Erithacus può vivere bene nelle nostre case evitando di posizionare la gabbia o il trespolo in correnti d’aria. Se prende il raffreddore ve ne accorgerete perché dalla narice spunterà una bollicina ma l’unico vero rischio è un repentino sbalzo di temperatura che potrebbe causargli un problema polmonare.

Psittacus Erithacus Erithacus
Psittacus Erithacus Erithacus (www.hbw.com)

In Italia è un pappagallo non molto diffuso ma certamente amato per la facilità con cui impara rapidamente suoni e parole, capace di imitare molteplici voci.

Me ne innamorai in Sud Africa nel lontano 1979 a casa di amici, dove un pappagallo cenerino dondolava sonnecchiando su un trespolo in un angolo del living room.

Terminato il sonnellino pomeridiano il pappagallo che non amava la solitudine, per divertimento o dispetto aveva imparato alla perfezione il trillo del telefono che faceva inevitabilmente accorrere un membro della famiglia.

Leggi anche: Il Rhodesian Ridgeback, un cane che vi stupirà.

Il mio Giocco acquistato a Bergamo con regolare certificato CITES ha condiviso con noi un quarto di secolo di vita. Aveva imparato a chiamare il mio nome, quello di mio marito e distingueva i miei 5 cani Rhodesian Ridgeback che chiamava per nome, Gigia, Sharlanda, Peppe, Nyanga e Shona.

All’ora di cena quando mettevo i piatti a tavola chiamava mio marito dalla cucina “veni ciù, veni ciù “. Un amico colombiano gli aveva insegnato a chiedere il cacao che Giocco aveva immediatamente recepito urlando “cocorito quere cacao”.
Ma l’episodio più divertente fu il tentativo di un amico di sinistra di insegnagli a fischiettare l’Internazionale socialista. Per risposta un amico di destra gli insegnò a rispondere du-ce, du-ce. Ma il Giocco che regolarmente al suono dell’internazionale socialista rispondeva duce duce, non era molto interessato alla politica lui voleva solo le noccioline, premio per l’esibizione.

Consiglio: se volete allegria e compagnia regalatevi un pullus di Psittacus Erithacus, ovvero un pulcino di pochi mesi. Imparerà a farvi una straordinaria compagnia e vi amerà con tutte le penne.

Ps: Sul lago Trasimeno potrete trovare un eccellente allevamento dove ho avuto l’incredibile sorpresa di vedere un esemplare di “Probosciger aterrimus “unico esemplare di pappagallo nero.

Potrebbe interessarti anche:

Lasciaci un tuo commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.