Il Gufo Reale, rapace tra le specie da proteggere per evitarne la completa estinzione, è tra gli animali più temuti in natura, ma al contempo affascinanti da osservare. Affascinante, curioso e temuto ecco chi è il Gufo Reale!

Chi è il Gufo Reale?

Gufo Reale
Gufo Reale: ecco chi è l’animale più temuto d’Europa (foto by pixabay)

Il Gufo Reale è stato definito il rapace notturno e diurno più grande d’Europa. Il suo aspetto, dai grandi occhioni e dall’aria un po’ goffa ha ispirato molte storie ed un ampio immaginario attorno a tale essere vivente. Questa particolare specie, infatti, è dotata di un’apertura alare di poco inferiore ai 2 metri e può essere lungo anche più di 50 cm. Insomma, una figura particolarmente imponente!

Ciò che contraddistingue il Gufo Reale sono i suoi grandissimi occhi giallo oro. Grazie ad essi questo uccello è in grado di vedere ciò che nessun altro riesce a vedere. Altro segno distintivo sono le orecchie vistose, il gufo reale, difatti, oltre ad una vista straordinaria ha anche un udito da supereroe. Il resto del corpo è ricoperto da un ricco piumaggio fulvo, punteggiato di bruno sul dorso, che lo rende assai romantico e affascinante: reale appunto!

Questa specie nidifica dall’Euoropa all’Asia Centrale, fortemente presente anche nel nostro Paese, è possibile ammirarlo soprattutto nelle zone montagnose, spesie su Alpi ed Appennini. Non sono presenti invece sulle nostre isole.

Il nemico numero uno del Gufo Reale: l’uomo!

In genere un esemplare di Gufo Reale è in grado di vivere nel proprio habitat naturale per circa 20 anni. Mentre, vi sono stati dei casi in cui, in cattività, questi animali hanno raggiunto anche per circa 50 anni. Questo essere vivente è un abilissimo predatore, in grado di sollevare in aria grandi pesi e stritolare con la forza delle proprie zampe la preda. Questo rapace è prevalentemente carnivoro, si ciba di altri volatili, ma anche mammiferi come lepri, conigli o volpi.

Questo rapace è stato inserito in cima alla piramide alimentare che concerne il proprio ecosistema, grazie alla sua abilità di rapace. Quindi perché un animale in via di estinzione? Ebbene, anche se un cacciatore formidabile e temuto da tutte le altre specie vivente, questo animale ha trovato nell’uomo il suo nemico numero 1. Difatti, per secoli, l’uomo ha dato la caccia al Gufo Reale per mero divertimento… fortunatamente negli ultimi decenni, questa specie è divenuta protetta per evitare la completa estinzione.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.