Gatti e cani…Vegani??? Alimentazione vegetariana si o no?

È sempre più diffusa la cultura alimentare vegana o vegetariana tra gli uomini, ed ora sta prendendo piede anche tra gatti e cani domestici.

Gatti e cani posso essere vegani o vegetariani?

I nostri pet sono carnivori per natura. La loro conformazione anatomica lo conferma, come la dentizione adatta per catturare e mangiare le prede e tutto l’apparato digestivo diverso dagli erbivori.

Una corrente di pensiero sostiene che un’alimentazione veg non sia idonea, ma addirittura una imposizione contraria alla natura dei nostri amici. L’uomo ha scelto la propria alimentazione vegana ma l’animale è in un certo senso ‘costretto’.

Inequivocabile è la natura del gatto, carnivoro in senso stretto, per cui non è possibile alimentarlo con diete alternative. Questo potrebbe causare lo sviluppo di alcune patologie come cecità, malattie cardiache o problemi nutrizionali importanti.

Diversamente, alcuni veterinari sostengono che è possibile nutrire il cane con una dieta vegetariana o vegana bilanciata che soddisfi il suo fabbisogno nutrizionale. Fondamentale è il perfetto stato di salute dell’animale. I cuccioli e cani anziani non possono sostenere questo tipo di alimentazione.

Alimentazione vegetariana di cani e gatti
Alimentazione dei gatti e cani (petpassion.tv)

Esistono in commercio alimenti vegetariani che soddisfano appieno le necessità nutrizionali di cani e gatti.

Alcuni veterinari hanno evidenziato un miglioramento della salute dei nostri animali.

Un’organizzazione americana no-profit a sostegno dei diritti animali, ha raccolto una serie di articoli per analizzare il tema dell’alimentazione vegetariana per i cani. I dati dello studio durato un anno con una campionatura di 300 cani. Hanno dimostrato che le condizioni di salute dell’82% dei cani che erano stati vegan per 5 o più anni erano buone o eccellenti.

Certo è che l’alimentazione industriale come scatolette e crocchette, per la maggior parte dei casi consiste in scarti della macellazione con aggiunta di appetizzanti, coloranti e aromi.

Gatti e cani…Vegani??? Alimentazione vegetariana si o no?

Indiscutibilmente, qualunque sia la propria posizione a riguardo, comporta sia una valutazione etica che salutare. Non bisogna addentrarsi in sperimentazioni casalinghe ma avere il  supporto di un veterinario esperto in nutrizione che fornisca una dieta bilanciata. Amare i nostri amici è anche nutrirli in modo sano.

Cosa ne pensi sul tema dell’alimentazione per cani e gatti?


Piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle ed esprimi la tua idea

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

1 commento

  1. Salve, leggo con interesse l’articolo. Sono proprio alla ricerca di un veterinario che ci possa seguire nella cura di un gatto. Avete dei nominativi da suggerire? Qualcuno a cui potersi rivolgere a distanza o non, o qualcuno che abbia più informazioni al riguardo? Grazie mille, buona giornata!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome