Se hai una cagnolina è probabile che almeno una volta resti incinta. In questo caso, l’animale per istinto già sa cosa fare, però, noi proprietari abbiamo il compito di proteggerla ed assicurare che lei ed i cuccioli siano sani. La tua cagnolina è in dolce attesa? Ecco cosa fare prima del parto.

La cagnolina è incinta: visita dal veterinario

dolce attesa
Le gioie che può dare una cagnolina

Una volta che si ha la certezza che la propria cagnolina attende dei cuccioli dobbiamo intervenire per garantire una gravidanza serena e soprattutto sana. Ciò significa che, per essere certi della sana costituzione e proseguimento di gravidanza, la cagnolina deve effettuare una visita dal veterinario.

Il veterinario, innanzitutto, vi darà la conferma della gravidanza e controllerà la salute della futura mamma. In questo modo, anche con un primo controllo possono essere evitate delle spiacevoli complicazioni.

La cagnolina è incinta: creare il giusto ambiente

Quando si ha una cagnolina in dolce attesa, occorre preparare una zona adatta al futuro parto. Quindi, circa una settimana prima della data di termine della gravidanza, sarebbe opportuno preparare un’ampia zona. L’angolo previsto per il parto deve essere abbastanza grande da permettere alla cagnolina di muoversi.

L’occorrente da inserire in questo spazio non è molto: serviranno degli asciugamani ed una cuccia o anche una scatola di cartone. L’importante che ci sia un posto morbido in cui adagiarsi. Il luogo ideale per il lieto evento sarebbe un po’ lontano dal caos, alla cagnolina servirà molta tranquillità.

Cibo ed acqua sempre presenti

Una volta allestito l’ambiente che ospiterà il grande evento, dovete fare in modo che la cagnolina vi possa accedere facilmente. Ma soprattutto, all’interno di questo ambiente non devono mai mancare acqua e cibo. Quando inserite le vaschette o i contenitori per acqua e cibo, fate attenzione a posizionarli in modo tale da poter essere raggiunti dalla cagnolina in ogni modo. Questo particolare è determinante: lasciando le vaschette per bere e mangiare lontani dal luogo del parto, la cagnolina sarebbe costretta ad abbandonare i propri cuccioli.

Un altro particolare legato all’alimentazione, è la qualità. Le cagnoline in dolce attesa, dovrebbero consumare cibo di buona qualità, per garantire una corretta alimentazione, poi, ai cuccioli. Durante la gravidanza, dunque, si consiglia di proporre alla cagnolina cibo specifico per cuccioli, poiché ricco di proteine e calcio.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.