I cani, i gatti e i conigli sono degli animali da compagnia meravigliosi, il loro affetto e la loro presenza può fare tanto per molte persone, non è un caso che siano tra gli animali domestici più popolari al mondo. Questo non toglie però che esistano persone dall’animo più originale che nella scelta di un animale domestico si orientano verso animali esotici e stravaganti da tenere in casa. Ma quali animali domestici esotici sono legali in Italia?

Pappagalli, tartarughe, gechi, serpenti, rane particolari, furetti sono solo alcune delle specie non vietate in Italia tra cui scegliere. L’importante è sempre assicurarsi che la vendita di animali esotici sia autorizzata e svolta da persone competenti che possono dare consigli e suggerimenti su come prendersene cura al meglio. E’ essenziale sapere, di qualsiasi specie animale, cosa mangia, qual è il suo habitat ideale, quanto vive in media, e quali sono le sue abitudini.

Bisogna quindi informarsi bene prima di acquistare un animale esotico da compagnia, così da scegliere quello che più va in contro con le nostre possibilità sia in termini di tempo, che di spazio, che di soldi.

Elenco degli animali domestici esotici che si possono tenere in casa

Animali domestici strani piccoli

Molti preferiscono scegliere tra animali domestici piccoli, più facilmente gestibili viste le loro dimensioni ridotte e di conseguenza anche più facili da tenere in casa soprattutto se non si ha a disposizione un giardino e si vive in un appartamento.

La Cavia peruviana

animali domestici esotici
Cavia peruviana (pixabay.com)

La cavia peruviana è uno degli animali domestici stravaganti da compagnia, sono infatti molto amichevoli e può vivere fino a 10 anni. La bella notizia è che non hanno l’abitudine di rosicchiare tutto quello che trovano davanti quindi si può pensare anche di lasciarla scorrazzare libera per la casa. Fondamentalmente è un roditore docile e calmo, molto adatto come animale da compagnia per i bambini. Può vivere benissimo dentro gabbie spaziose sempre rifornite di cibo e acqua, e sempre pulite per mantenere la cavia peruviana in salute.

Il Furetto

Il furetto è un animale simpatico e socievole adatto alla vita domestica, ma necessita di alcuni accorgimenti molto importanti. E’ un gran giocherellone e necessita di molte attenzioni, qualora dovessero mancare da parte del padrone, il furetto potrebbe cadere in depressione. Il furetto non è un animale selvatico, ha fatto la sua comparsa ai tempi degli antichi egizi e da allora è diventato un animale domestico proprio come i cani e i gatti. Non è in grado di vivere in natura ma dipende dall’uomo. Il furetto è un animale antiallergico, sono rare le persone che risultano allergiche al pelo del furetto e per questo è consigliato per chi ha problemi di allergia con altri animali. (sempre meglio fare i test in ogni caso)

Il Cincillà

Il cincillà o Chinchilla somiglia a un piccolo topolino ed è diventato sempre più popolare in casa. In origine era un roditore selvatico, endemico dell’America del Sud e può vivere fino a 10 anni. Il cincillà non ha una vista acutissima e quindi i baffi gli sono indispensabili per vivere perché hanno terminazioni nervose che aiutano i cincillà a muoversi nello spazio. Come tutti i roditori sono curiosi e tendono a mordere qualsiasi cosa, quindi è necessario mettere in sicurezza la casa e togliere pianto o prodotti velenosi dalla sua portata. Il cincillà può vivere comodamente in una gabbietta che si può arricchire di vari accessori per farlo divertire.

La Tartaruga da terra

Tra i più gettonati animali domestici stravaganti c’è la tartaruga da terra, un animale longevo. Prima di prenderne una è necessario informarsi sulle sue necessità: lo spazio, il cibo, il suo habitat ideale e le sue abitudini. Indispensabile è avere un giardino o un’area all’aperto dove poterla far scorrazzare al sole, molto importante per il suo benessere.

Potrebbe interessarti anche:

Animali domestici esotici da tenere in casa

I Pappagalli

animali insoliti
Tra gli animali insoliti da tenere in casa troviamo anche i coloratissimi pappagalli (free photo by pixabay.com)

I pappagalli sono animali bellissimi e molto intelligenti e possono essere anche ottimi compagni di vita. In base alle loro dimensioni bisogna vedere se sono adatti a stare sempre in casa oppure no. I pappagalli possono arrivare fino ai 60-80 anni. Importante ricordare che hanno bisogno di volare liberi tra le mura domestica ma sempre tenuti sotto controllo per evitare piccoli incidenti domestici.

Potrebbe interessarti anche:

I Pesci tropicali

Avere un acquario con pesci tropicali in casa può essere una scelta molto originale, che può anche abbellire l’ambiente. Nella scelta dei pesci bisogna essere molto attenti, valutando la compatibilità tra le varie specie e l’habitat di cui ogni pesce ha bisogno, dalle piante, al clima, al terreno.

Il merlo indiano

Il merlo indiano è sicuramente un animale domestico originale da tenere in casa. Non è particolarmente variegato di colori accesi come i pappagalli, ma può apprendere e ripetere numerosi vocaboli se gli vengono insegnati. E’ un animale sociale quindi se non avete molto tempo da dedicargli sarebbe il caso di trovargli un compagno.

I Serpenti

Sono sempre più numerose le persone che scelgono come animale domestico il serpente. Da ricordare che più è grande il rettile più grandi dovranno essere le dimensioni del terrario, quindi se non si hanno molte disponibilità in termini di spazio è meglio optare per un serpente di piccola taglia.

Animali domestici strani ed esotici

Il Drago Barbuto

animali domestici esotici
Drago barbuto (pixabay.com)

Se la vostra sete di stravaganza e originalità non è ancora soddisfatta allora forse il Drago barbuto fa al caso vostro. Si tratta di una pogona che viene dagli ambienti desertici dell’Australia, e deve il suo nome alla fila di spine sul collo che ricorda una barba, diffuse anche su fianchi e testa. Le sue dimensioni possono variare dai 30 centimetri ai 60. La specie più diffusa per chi li alleva è la Vitticeps.

Il Granchio eremita

I granchi eremiti sono sicuramente animali domestici più insoliti, sono attivi e curiosi. Sono ottimi animali da tenere in casa perché richiedono poche attenzioni e manutenzione e sono affettuosi e tranquilli.

La rana bombina

La rana bombina rientra nell’elenco degli animali domestici piccoli, va dai 4 ai 6 cm. Ha colori molto belli, smeraldo, nero e rosso. E’ adatta a vivere in appartamento perché si trova bene nei piccoli spazi, è socievole, di poche pretese e capisce subito chi la nutre stabilendo un rapporto con il padrone.

L’iguana

L’iguana è un rettile simile alla lucertola ma molto più grande e caratterizzata da movimenti lenti. Con la crescita inizia ad apparire la tipica cresta sul dorso. È originaria del Sudamerica quindi ha bisogno di particolari condizioni ambientali e climatiche che si possono tranquillamente riprodurre in appartamento, in una teca di vetro abbastanza grande.

Il geco

Molti ne sono terrorizzati, e non appena ne vedono uno in casa cercano di scacciarlo immediatamente. Nel caso facciate parte di questa categoria di persone nel nostro articolo: un geco in casa cosa fare, troverete tutte le indicazioni per farlo uscire. Nel caso invece in piccolo animaletto portafortuna vi affascini, allora può essere un animale domestico perfetto. Si può allevare in casa, ma ha bisogno di uno specifico habitat confortevole, che varia in base alle varie tipologie di geco.


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome